Al via ''La settimana dei diritti. Per crescere un bambino ci vuole un intero villaggio''

Data novitÓ: 17/11/2019
 
Prenderanno il via lunedì 18 novembre le iniziative de “La Settimana dei Diritti” con il convegno (al quale sono stati invitati tutti i rappresentanti dei genitori e realtà del territorio) incentrato sul diritto alla cura e alle pari opportunità di sviluppo dal titolo “Per crescere un bambino ci vuole un intero villaggio”, che si svolgerà nell'aula magna della scuola primaria “Di Vittorio” e al quale prenderanno parte i rappresentanti della amministrazioni comunali di Umbertide e Lisciano Niccone, la presidente di Unicef Umbria, Iva Catarinelli, il presidente di Unicef Perugia, Fausto Santeusanio, il coordinatore nazionale della Tavola della Pace, Flavio Lotti, l'ispettore della Polizia di Stato, Giancarlo Salvadori, il presidente della Fondazione Mòveo, Paolo Arcelli e la responsabile del servizio di Neuropsichiatria infantile della Usl Umbria 1, Paola Antonelli.
Il secondo incontro (“Io ho cura di te”) aperto a tutta la cittadinanza riguarderà il diritto alla salute e all'alimentazione e si terrà alle ore 18 di martedì 19 novembre presso la sala pianoterra della scuola dell'infanzia “Marcella Monini”: interverranno Massimo Moretti (docente di Igiene e Sanità pubblica della Facoltà di Farmacia dell'Università degli Studi di Perugia) e Franca Sonaglia (medico pediatra).
Mercoledì 20 novembre, nell'ambito dell'educazione alla legalità, diritto al gioco, all'espressione artistica e culturale, nell'aula magna della “Di Vittorio” avrà luogo l'incontro rivolto alle classi quinte “Prevenzione al Bullismo e Cyberbullismo” con l’ispettore della Polizia di Stato, Giancarlo Salvadori. Nel corso della giornata, in orario scolastico ed extrascolastico, si svolgeranno nei plessi del II Circolo, atelier creativi per gli alunni, i genitori e i nonni in collaborazione con le associazioni del territorio.
Quella di giovedì 21 novembre sarà una giornata interamente dedicata al diritto a un ambiente che tuteli la qualità della vita: in occasione della “Festa dell'albero”, in collaborazione con famiglie, enti e associazioni, in tutti i plessi del II Circolo saranno messi a dimora di alberi e piante.
Si proseguirà venerdì 22 novembre con l'educazione alla sicurezza: saranno effettuate prove di evacuazione in tutti i plessi in collaborazione con la Protezione Civile. Inoltre, in orario scolastico ed extrascolastico si svolgeranno nei plessi del II Circolo, atelier creativi per alunni, genitori e nonni in collaborazione con le associazioni del territorio.
Il diritto ad adeguati ambienti di apprendimento sarà al centro della giornata di sabato 23 novembre. A partire dalle 15.30, sarà inaugurato un atelier creativo presso la scuola primaria “Anna Frank” di Verna. La sera, presso la sede della Pro Loco di Lisciano Niccone si svolgerà una cena di beneficenza il cui ricavato sarà devoluto all'Unicef.
Domenica 24 novembre, nell'ambito della giornata dedicata al diritto alla cultura e alla conoscenza del patrimonio artistico, dalle 15.30, il Museo Rometti ospiterà il Art Family Day con “Te lo racconto io il museo”; una visita animata e guidata dagli alunni delle classi quinte. Alla fine il percorso si concluderà con “CreaCreta” un laboratorio di ceramica rivolto a bambini e adulti.
Infine, lunedì 18, martedì 19 e mercoledì 20 novembre in collaborazione con il Cinema Metropolis, nell'ambito dell'iniziativa “Al cinema!” per gli alunni del II Circolo è prevista la proiezione del film “Iqbal, bambini senza paura” e del cortometraggio “Il Gruffal#amp;˛amp;#rdquo;.
“Da anni la nostra direzione didattica si impegna attraverso il progetto 'Noi cittadini del mondo' nella promozione e nello sviluppo di competenze in materia di cittadinanza attiva e democratica, valorizzando l'educazione interculturale e la pace, nel rispetto delle differenze e a favore del dialogo tra le culture – ha affermato il dirigente scolastico del II Circolo, Angela Monaldi - Un lavoro continuo, dunque, volto alla diffusione e all’attuazione della Convenzione sui Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza. Il II Circolo di Umbertide ha voluto far convergere questi importanti obiettivi attraverso progetti che mirano alla realizzazione del completo benessere fisico, psichico e sociale del bambino. I percorsi a cui infatti gli insegnanti hanno pensato sono rivolti alla promozione della salute globale del bambino con itinerari di educazione ad una corretta alimentazione e ad uno stile di vita sano, insieme a viaggi verso lo sviluppo di un’identità solidale, collaborativa e rispettosa del prossimo, soprattutto nella diversità, perché tutti i bambini, pur nelle differenze dei contesti e delle culture in cui crescono, hanno gli stessi diritti”.
“Ringrazio la dirigente Monaldi e tutto il II Circolo per aver organizzato questa importante serie di iniziative finalizzate a celebrare con la solennità che merita il trentennale dall'approvazione della Convenzione Onu sui Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza – ha detto l'assessore all'Istruzione, Alessandro Villarini - Tutti i diritti e ancor di più quelli dell'infanzia o sono universali o si chiamano privilegi. Per questo il ruolo della scuola è fondamentale come presidio per promuovere e tutelare i diritti dei bambini”.
 
 
 
 

 
Files:
 
« torna alle novitÓ
Torna in cima
Direzione Didattica II Circolo "G. DI VITTORIO" Via Capitini , 2 - 06019 Umbertide (PG) - C.F/P.IVA 81003230547
Copyright ę Secondo Circolo Umbertide 2010